Orologi uomo e donna: guida definitiva all’acquisto

Sei interessato agli orologi da uomo o donna? Benvenuto su Orologiuomodonna.it, un sito interamente in italiano dedicato al mondo dei Orologi da Uomo e da Donna! Seguendo i miei consigli, scegliere l’orologio che si adatta meglio alle tue esigenze sarà un gioco da ragazzi!

Se non vuoi perdere tempo, vai subito alla Classifica con i Migliori Orologi da Uomo e i Migliori Orologi da donna.

orologi uomo donnaOrologiuomodonna.it è un portale incentrato interamente sui principali modelli di Orologi da uomo e da donna! Nell’acquisto di un nuovo orologio, ci sono tanti elementi che possono influenzare la nostra scelta e ognuno di noi ha un propria “idea” di orologio perfetto. Il problema principale è però il fatto che al giorno d’oggi, il mercato offre una vastissima scelta di marche e modelli di orologi, e fare la scelta giusta non è sempre facile. Se anche tu ti trovi in questa situazione, allora sei nel posto giusto! Su questo portale troverai i migliori consigli per fare la giusta scelta tra i tanti modelli di orologi presenti sul mercato.

Se sai già cosa guardare di un orologio e quali sono tutti gli elementi da valutare, puoi scegliere il brand che preferisci nel menù quì sopra dove troverai dei fantastici orologi maschili e femminili, per capire se un particolare modello fa al caso tuo analizzando le caratteristiche, il prezzo e altri fattori molto importanti. Se invece non hai proprio idea di come scegliere il tuo orologio, allora ti consiglio di proseguire la lettura di questo articolo dove andremo ad analizzare gli elementi da valutare nella scelta di un orologio e quale si adatta meglio alle tue esigenze e al tuo stile!

Prima di acquistare, informati sempre sul tipo di orologio a cui sei interessato, per scoprire tutte le sue caratteristiche. Sono sicuro che su Orologiuomodonna.it troverai un orologio che si adatti alle tue esigenze al miglior prezzo!

Vai agli Orologi in OFFERTA su AMAZON

Orologi uomo e donna: introduzione

Nel mercato di oggi ci sono infinite marche e tantissimi modelli tra cui scegliere che possono variare nel prezzo in base ai materiali o altri dettagli. Quando ti piace un modello, la prima cosa sicuramente fai è quella di cercarlo online, vedere le recensioni e le foto, scattate magari da altri utenti soddisfatti dell’acquisto. Dato che, solo tramite le foto è veramente difficile osservare le principali caratteristiche e differenze tra i vari orologi, ho deciso di realizzare questa semplice guida dove troverai tutte le informazioni per effettuare un buon acquisto senza brutte sorprese!

La scelta: analogico o digitale?

Sicuramente questo è il primo dilemma a cui dobbiamo sottoporci. Quale modello di orologio da polso preferisci e quale si adatta più al tuo stile? A mio parere, uno dei più grandi vantaggi degli orologi analogici è sicuramente l’eleganza! E ti assicuro che con un fantastico orologio da polso analogico di buona fattura, come ad esempio gli orologi Rolex, o Breitling, farai di certo una bella figura.

Ti assicuro che indossando un orologio analogico di marca, potrai far notare la tua presenza ad eventi e cerimonie, e potrai andare fiero del tuo acquisto.

D’altra parte, un display analogico ti faciliterà la lettura dell’ora, soprattutto quando sei in un luogo con poca illuminazione: grazie al display digitale potrai guardare l’ora senza alcun problema, specialmente se il tuo orologio ha un quadrante luminoso. Inoltre, con un orologio digitale potrai vedere l’ora esatta, compresi i secondi, una funzionalità che torna molto utile sopratutto per gli sportivi.

E per quanto riguarda la resistenza? Nella maggior parte dei casi, gli orologi analogici sono più resistenti di quelli digitali perchè il “cuore meccanico” è più resistente dei circuiti elettronici.

Fare la scelta giusta dipendende da te! Cerca di seguire i tuoi gusti e il tuo stile: se sei una persona sportiva ti consiglio di acquistare un modello digitale mentre se ti piace vestirti elegante e partecipi spesso ad eventi e cerimonie, un modello analogico sarà sicuramente più adatto al tuo abbigliamento.

Stili degli Orologi

Non c’è dubbio che la scelta di un orologio è personale e varia in base ai gusti di una persona. Se sei indeciso sul modello da acquistare, nelle prossime righe scoprirai le principali tipologie di orologio per capire quale scegliere, in base ai tuoi gusti e alle tue esigenze.

Orologi Sportivi

Gli orologi sportivi sono molto robusti, e sono progettati per operare ad alti livelli di stress e tensione. Di solito, questi orologi sono impermeabili e possono raggiungere anche grandi profondità, mentre il loro particolare design permette una buona resistenza contro gli urti. Possono avere anche funzioni extra come il cronometro per la misurare i tempi sul giro, o altre funzioni particolari come il contapassi o il cardiofrequenzimetro per tenere sotto controllo i battiti del cuore.

Orologi di lusso

Un orologio di lusso è considerato un vero e proprio investimento che mantiene il suo valore nel tempo. Il prezzo più alto dipende dai materiali utilizzati (argento, oro o platino, magari con dettagli in diamante) e molte volte anche dalla complessità del movimento dell’orologio. Un orologio di lusso può avere diverse funzioni come, ad esempio, quella di tenere traccia delle fasi della luna o della durata dei mesi senza la necessità di reimpostare la data manualmente, e dispongono di un meccanismo automatico a carica automatica senza l’utilizzo di scomode batterie. Anche se un orologio di lusso è destinato a perdurare nel tempo, tieni a mente che avrà bisogno di divesi interventi di manutenzione per mantenere in buono stato il suo funzionamento.

Orologi da abito

Gli orologi da abito sono dei modelli eleganti e raffinati. La maggior parte dei modelli hanno un quadrante analogico, una cassa in acciaio lucido con alcune decorazioni o una placcatura in oro. Di solito sono caratterizzati da una finestra dove viene riportata la data o un cronografo con la funzione di cronometro. Gli orologi da abito non sono destinati ad un uso sportivo, ma offrono un look classico, perfetto per eventi e cerimonie importanti.

Orologi impermeabili e “pilots”

Questo tipo di orologi sono di solito destinati ad uso specialistico, o per appassionati di aviazione e marina. Gli orologi subacquei sono completamente impermeabili fino ad una certa profondità, e dispongono di quadranti ad alta visibilità. Gli orologi “pilots” sono caratterizzati da funzioni extra come tacheometri, regolatori e altri indicatori tecnici.

 

Orologi per bambini

Piccoli e colorati, con una facile lettura del quadrante analogico o digitale, gli orologi da bambino sono stati progettati per aiutare ad imparare a leggere l’ora. Inoltre, vengono costruiti in modo da sopportare i colpi che possono ricevere nella quotidianità, dato che i bambini amano giocare e muoversi per tutta la giornata.

Orologi “alla moda”

Posizionati tra i gioielli e gli orologi, gli orologi “alla moda” vengono realizzati con colori, materiali ed uno stile ispirati alle tendenze attuali. Le forme innovative e alcuni dettagli aiuteranno il tuo orologio a distinguersi dalla folla. Le fasce di prezzo sono inferiori rispetto agli orologi da abito, il che rende più conveniente acquistare più di un modello per creare molteplici combinazioni con il tuo abbigliamento.

 

Il movimento degli orologi

Il termine “movimento” descrive il meccanismo interno all’orologio che segna il tempo. La funzione principale di un movimento dell’orologio è quella di segnare il tempo con precisione, ma potrebbe avere anche altre funzioni, come mostrare la data, il giorno della settimana, l’esecuzione di un cronometro, il monitoraggio delle fasi della luna o l’impostazione di un allarme. Ci sono quattro tipi di movimento negli orologi:

  • Quarzo/batteria

Probabilmente il movimento più utilizzato negli orologi moderni, questo movimento utilizza un cristallo di quarzo e una batteria per mantenere accurato il tempo finché la batteria rimane carica. La batteria manda un impulso elettrico attraverso il cristallo di quarzo, che vibra 32.768 volte al secondo e tutte le parti in movimento dell’orologio sono regolate da questa vibrazione. Anche un orologio di fascia bassa tiene il tempo con estrema precisione, perdendo solo pochi secondi in un anno. Ovviamente, quando la batteria sarà scarica, dovrai sostituirla per far funzionare l’orologio.

  • Meccanico a carica manuale

Al posto di una batteria per alimentare l’orologio, nel movimento meccanico a carica manuale vengono utilizzati particolari ingranaggi. Una molla all’interno dell’orologio viene caricata, e rilascia molto gradualmente la sua energia immagazzinata, facendo girare una ruota per un certo numero di volte al secondo. Il movimento è regolato dalla molla, e quindi, una volta che la molla è stata “srotolata”, l’orologio si ferma. Come si può intuire, gli orologi meccanici non tengono il tempo in modo accurato come gli orologi a batteria, e devono essere ricaricati regolarmente per farli funzionare. Tuttavia, molti intenditori di orologi preferiscono modelli con questo movimento perchè rappresentano un vero capolavoro di artigianato.

  • Meccanico a carica automatica

Anche il movimento meccanico a carica automatica non necessita della batteria, e i meccanismi interni del movimento sono in gran parte gli stessi degli orologi a carica manuale. La differenza sta nel modo in cui la molla si riavvolge. Invece del riavvolgimento a mano, l’orologio contiene un peso attaccato alla molla principale, che gira ogni volta che l’orologio si muove. A condizione che si indossi l’orologio ogni giorno, le lancette continueranno a muoversi. Lo svantaggio è abbastanza ovvio: se non si indossa l’orologio per un paio di giorni, si fermerà. La soluzione è quella di azzerare il tempo e poi scuoterlo per qualche secondo per far ripartire le lancette.

  • Movimento a energia solare

Utilizzando una cella fotovoltaica posizionata sul quadrante, gli orologi a carica solare convertono la luce in elettricità, che immagazzinano in una batteria. Funzionano nello stesso modo di tutti gli altri orologi a batteria. Il vantaggio è che, fino a quando l’orologio riceve luce solare, non avrai mai bisogno di sostituire la batteria.

Cinturino dell’orologio

Sicuramente la principale funzione del cinturino è quella di differenziare lo stile dell’orologio. I materiali utilizzati per la produzione di cinturini sono principalmente quattro e sono: cuoio, tessuto, metallo e gomma.

Cinturino in Cuoio

Questi cinturini possono essere in pelle di vitello con un effetto stampato (come lucertola o coccodrillo), in pelle esotica come vero coccodrillo e struzzo oppure, in casi rari, possiamo trovare cinturini in pelle di cavallo. Alcuni cinturini sono prodotti in pelle sintentica per abbassare il prezzo dell’orologio. Diversi tipi di pelle avranno diversi livelli di morbidezza, più o meno resistenti, con una struttura diversa, che si consumeranno in maniera differente nel tempo. Di solito la chiusura del cinturino in cuoio avviene con una fibbia regolabile in lunghezza.

Cinturino in tessuto

Il cinturino in tessuto aggiunge un tocco confortevole e informale, perfetto per la quotidianità e per un abbigliamento casual. Le persone che amano personalizzare i loro accessori e a volte creano combinazioni di colori e stili in base al proprio abbigliamento. Anche nei cinturini in tessuto, la chiusura avviene con una fibbia come per i cinturini in cuoio.

Cinturino in metallo

Questi tipi di bracciali sono costituiti da “maglie” di metallo, e si trovano di solito sugli orologi da abito. Il braccialetto in metallo ha un peso più consistente rispetto a quelli di pelle, e per alcuni rimane un pò più scomodo da indossare. La lunghezza del bracciale può essere regolata rimuovendo le maglie, ma questo non può essere fatto istantaneamente e molte volte richiede appositi strumenti. Solitamente, il cinturino in metallo si chiude con una fibbia sul lato interno del bracciale, che viene nascosta quando il cinturino viene chiuso.

Cinturino in gomma

Se sei una di quelle persone che amano immergersi e stai cercando degli orologi subacquei, troverai spesso modelli con cinturino in gomma (o silicone). Questo materiale ha una grande resistenza sott’acqua ed è molto comodo. Inoltre, viene utilizzato per la maggior parte degli orologi sportivi perchè risultano più confortevoli quando abbiamo bisogno di effettuare sessioni ed allenamenti intensi.

Anche l’oro e il titanio sono utilizzati per gli orologi e hanno diversi vantaggi: godono di una maggior resistenza rispetto agli altri materiali e conferiscono all’orologio un aspetto più elegante.

Il quadrante: la faccia dell’orologio

Il quadrante è una parte molto importante dell’orologio e ci sono alcuni elementi che possono variare da modello a modello. I principali sono:

La forma

I quadranti rotondi sono più tradizionali, ma esistono modelli ovali o rettangolari che sono sempre state scelte di nicchia popolari. Tieni a mente che puoi trovare orologi con un quadrante rotondo in una cassa quadrata.

I numeri

Di solito le ore sono indicate da numerazione araba (1-12) o romana (I – XII). In molti modelli vengono riportati sono i numeri 12, 3, 6 e 9 per risparmire spazio e migliorarne l’aspetto estetico. I numeri romani offrono uno stile più classico, e sono molto utilizzati sugli orologi da abito.

Indici

Alcuni orologi non hanno i numeri, ma vengono sostituiti da sottili pezzi di metallo in rilievo chiamati “testimoni” per contrassegnare ogni ora.

Sub-qudranti

Gli Orologi con funzioni extra potrebbero avere piccoli sub-quadranti per mostrare i secondi e i minuti trascorsi sul cronometro. Alcuni modelli sono dotati anche di una piccola finestra dove viene riportata la data o il giorno della settimana.

Decorazioni

Alcuni quadranti sono abbelliti con decorazioni in diversi colori e materiali (come ad esempio oro o argento) per dare un tocco di classe e di raffinatezza in più.

Orologi Subacquei

La resistenza all’acqua provoca un sacco di confusione al momento dell’acquisto di orologi. Il termine “impermeabile” non è ampiamente utilizzato, perché realizzare una cassa di un orologio da polso impermeabile richiede di essere sigillata ermeticamente, un processo tecnicamente difficile riservato a particolari orologi.

Per questo motivo, la resistenza all’acqua viene misurata in pressione, ed è solitamente rappresentata in unità di 10 metri (m), oppure atmosfere (ATM). 10m di acqua corrispondono ad una pressione di 1 atmosfera. 50m sono equivalenti a 5 atmosfere. 100m sono equivalenti a 10 ATM.

Questa scala di resistenza all’acqua si riferisce alla pressione che agisce sull’orologio quando è immerso in acqua. Ci si può aspettare che un orologio con resistenza all’acqua di 30m / 3ATM riesce a mantenere la sua impermeabilità fino ad una profondità di 30 metri nella maggior parte delle condizioni.
Tieni a mente però che un orologio viene testato in un laboratorio. Negli scenari reali, possono esserci diversi fattori che possono condizionare la resistenza dell’orologio subacqueo.

Ad esempio, quando nuoti, l’orologio si muove rapidamente attraverso l’acqua. Questo aumenta rapidamente la pressione dell’acqua oltre il limite dei 30m / 3ATM, anche in una piscina con pochi metri di profondità. Allo stesso modo, un orologio con 50 m di resistenza all’acqua (5ATM) è considerato accettabile per il nuoto, ma potrebbero aprirsi delle crepe se esposto ai drammatici cambiamenti di pressione che avvengono durante le immersioni in una piscina. Ti suggerisco di seguire queste indicazioni:

  • 30m / 3ATM: resistente agli schizzi e alla pioggia. Può essere esposto ad acqua, ma non dovrebbe essere sommerso. Ricordati di toglierlo quando nuoti, fai il bagno o lavi i piatti
  • 50m / 5ATM: può essere completamente immerso in acqua ed essere indossato quando nuoti, ma non è completamente resistente all’acqua durante le immersioni in piscina.
  • 100m / 10ATM: possono essere indossati per tutte la piscina e per le immersioni poco profonde.
  • 200m / 20ATM: Adatto per le piscine e la maggior parte delle immersioni casuali, ma non per immersioni in acque profonde (ad esempio con le bombole)

Misure

Le misure degli orologi solitamente riguardano la larghezza del quadrante (la parte interessata dal vetro), la larghezza della cassa (la larghezza totale, compresa la lunetta intorno al bordo e la corona), la profondità della cassa che ti consente di sapere quanto è sottile e l’altezza, che può includere le linguette di metallo che collegano l’orologio al cinturino.

Gli orologi da donna hanno una cassa più piccola, di solito non più larga del polso. Gli orologi alla moda possono essere più grandi, dato il loro design più audace mentre alcuni modelli di lusso sono dotati di un movimento automatico o di funzioni extra e quindi, anche in questo caso, le dimensioni potrebbero essere più grandi. I cinturini con le fibbie (in cuoio o in tessuto) sono di solito realizzati in taglia unica, perche possono adattarsi al polso di chi lo indossa. Gli orologi in acciaio hanno invece delle maglie che possono essere rimosse o aggiunte per trovare la giusta lunghezza: a volte si può farlo da soli senza bisogno di attrezzi, altre volte è invece necessario rivolgersi da un orologiaio.

Dove Acquistare gli orologi?

logo amazon

Se vuoi risparmiare, anche decine di euro, il mio consiglio è quello di acquistare online, in particolare su Amazon. Devi sapere che Amazon ha dei prezzi più bassi rispetto ad un negozio “fisico” perchè ha delle spese di gestione inferiori, e questo può garantire un prezzo minore (anzi, oserei dire il prezzo migliore) rispetto a tutti gli altri. Inoltre, grazie alle recensioni, potrai leggere i pareri degli altri acquirenti sui vari orologi. Vedrai che su questo e-commerce troverai il modello che si adatta meglio alle tue esigenze e, dato che è il più grande negozio online al mondo, con le migliori garanzie e la possibilità di restituire il prodotto, non avrai di certo problemi.

Vai agli Orologi in OFFERTA su AMAZON

Conclusioni

Bene, se sei arrivato (o arrivata) fino a quì, significa che trovare un buon orologio per te significa molto e sono sicuro che avrai capito come effettuare le scelta di un buon modello tra le centinaia che puoi trovare sul mercato. Ci sono anche altri aspetti su cui si potrebbero scrivere pagine su pagine, ma a mio parere, le informazioni che hai appena letto in questa guida sono più che sufficienti per farti scegliere il modello giusto per te senza commettere errori.